CONDIZIONI DI GARANZIA

§1 Definizione del Garante

Il garante è: Aimcontrollers Maciej Goralczyk, con sede a 18-500 Kolno, Zabiele 184, p.iva: 2910145742, Numero statistico dell’attività REGON: 363356224, Tel. +48 86 262 58 99, E-mail: [email protected]

§2 Disposizioni generali

Il Cliente è una persona/soggetto/organizzazione che esercita un negozio giuridico nei confronti del Garante.

La Garanzia è una dichiarazione volontaria sulla qualità delle merci prestata dal Garante.

La Garanzia è valida all’interno dell’Unione Europea.

La garanzia non esclude, non limita né sospende i diritti del Cliente derivanti dalle norme in materia della garanzia legale per vizi.

§3 Condizioni di garanzia

Presentando il reclamo in garanzia, il Cliente deve fornire una ricevuta d’acquisto (p.es.: ricevuta, fattura, contratto, conferma d’ordine). Il documento fornito può essere una fotocopia.

Per presentare il reclamo in garanzia il Cliente deve utilizzare il modulo di reclamo che costituisce l’Allegato n.1 al presente Regolamento.

Il reclamo va presentato entro e non oltre 30 giorni dalla scoperta del vizio.

Il Cliente deve rimandare la merce oggetto del reclamo corredata della descrizione del guasto. Il Cliente deve rimandare la merce all’indirizzo indicato nel paragrafo 1 con l’annotazione “Reclamo in garanzia”.

Nel caso della spedizione della merce entro i primi 90 giorni dalla data di consegna della merce al Cliente, le pese di spedizione sono a carico del Garante (fino ad un massimo di 12€). Nel caso della spedizione del prodotto dopo tale periodo, le spese di spedizione sono a carico del Cliente.

Il Garante risponde al reclamo, entro 14 giorni dal reso della merce corredata della descrizione della non conformità.

Nel caso in cui l’evasione del reclamo è legata alla spedizione al Cliente, che è nel contempo un consumatore, di una merce nuova o alla rimozione di una non conformità della merce, le spese di spedizione sono a carico del Garante.

Il Cliente può chiedere al Garante:

la sostituzione del prodotto con uno nuovo;

la riparazione del prodotto;

Il Garante risponde al reclamo, entro 14 giorni dalla data di ricezione della richiesta. Il Garante esaminerà la richiesta del cliente prendendo in considerazione le seguenti circostanze:

la facilità e la rapidità della riparazione del prodotto;

la tipologia del vizio – essenziale o non essenziale;

se il prodotto è stato precedentemente oggetto di un reclamo.

Il Garante può rifiutare la richiesta del Cliente circa la sostituzione o la riparazione del prodotto a condizione che la riparazione del prodotto sia impossibile (p.es.: a causa di cessata produzione di alcuni ricambi o dell’intero prodotto) oppure se una delle soluzioni possibili del reclamo fosse troppo costosa rispetto alla soluzione alternativa (p.es.: nel caso di sostituzione dell’intero prodotto dove il difetto riguarda un elemento di un valore basso).

La rimozione del vizio, la sostituzione del prodotto con uno nuovo o la sua riparazione hanno una durata di 30 giorni.

Nel caso in cui il Cliente fornisca i dati incompleti, contradittori o poco chiari, il Garante lo contatterà per dei chiarimenti. Nel caso di mancata risposta alle richieste del Garante, il reclamo verrà rigettato.

§4 Copertura della garanzia ed esclusioni

I seguenti componenti della merce sono coperti di garanzia a vita:

  • vernice sul controller,
  • tasti del controller,
  • smart trigger,
  • smart bumper,
  • levette AIM sticks(la leva stick-drift dei controllori è coperta dalla garanzia di soli 90 giorni),
  • leve posteriori AIM.

Sono esclusi dalla garanzia guasti meccanici o guasti derivanti da un uso improprio del prodotto ed in particolare guasti causati da colpi, lanci del controller o da una pressione eccessiva sul controller.

La garanzia non copre i guasti derivanti da un uso del prodotto a scopi commerciali, professionali o comunque legati a un’attività economica.